Login

MET


Fondazione Palazzo Strozzi
Trascorri l'estate a Palazzo Strozzi! Non perdere la grande mostra Tomás Saraceno. Aria
Apertura estiva e a settembre un ricco programma di eventi e iniziative, tutto in presenza!
Continua a Palazzo Strozzi durante l’estate Tomás Saraceno. Aria, grande mostra dedicata a uno dei più originali e visionari artisti contemporanei al mondo, la cui ricerca poliedrica e creativa unisce arte, scienze naturali e sociali. L’esposizione, aperta fino al 1° novembre e che a oggi ha visto la partecipazione di oltre 25.000 visitatori, sarà regolarmente aperta anche ad agosto tutti i giorni dalle 14.00 alle 20.00, giovedì dalle 14.00 alle 23.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 20.00. È consigliata la prenotazione online del biglietto sul sito palazzostrozzi.org (su cui sono eliminati i costi di prevendita fino al 31 agosto) e si ricorda la possibilità di utilizzare direttamente e in forma gratuita sul proprio cellulare l’audioguida della mostra, arricchita da nuovi contenuti e dalla voce dello stesso Tomás Saraceno.
Durante il mese di agosto la mostra propone speciali visite per singoli visitatori tutte le domeniche alle ore 16.30 e visite per famiglie con bambini di età compresa tra 7 e 12 anni nei giorni di mercoledì 5 e 26 agosto, 2 settembre alle ore 16.30 (attività gratuite con biglietto di ingresso della mostra, prenotazione obbligatoria). A settembre e ottobre la mostra si arricchirà di un ampio programma di eventi e attività in presenza che, rispettando le norme di prevenzione sanitaria, permetteranno un nuovo avvicinamento alla mostra, un ritorno a una fruizione di partecipazione e condivisione. Tra l’altro segnaliamo i nuovi laboratori e visite guidate per le scuole, le famiglie e per tutto il pubblico (per maggiori info: www.palazzostrozzi.org).Da martedì 1° settembre riparte la Pausa d’arte, programma di speciali visite alla mostra condotte dagli studenti del corso di laurea magistrale di Storia dell’Arte dell’Università di Firenze, in programma tutti i martedì alle ore 18.00.
Da lunedì 7 settembre ripartono le letture individuali delle Carte da Aracnomanzia di Tomás Saraceno: su prenotazione, ogni lunedì dalle 17.30, in una delle sale della mostra, lo psicoterapeuta Gianmarco Meucci incontrerà chi vorrà confrontarsi con le trentatré carte create dall’artista come strumento di interpretazione dellla propria vita e delle sue interconnessioni con la realtà che ci circonda.
Giovedì 17 settembre nel Cortile di Palazzo Strozzi si terrà Corpo libero: together again, un appuntamento che vede come protagonisti i partecipanti del progetto Corpo libero, sviluppato in collaborazione con Dance Well – movimento e ricerca per il Parkinson e il Fresco Parkinson Institute. A partire da marzo, nel periodo del lockdown, Palazzo Strozzi ha continuato a portare avanti il suo programma di eccellenza per l’accessibilità attraverso una speciale offerta a distanza dei progetti Corpo libero, A più voci, per persone con Alzheimer, Sfumature, per giovani con disturbi dello spettro autistico, e Connessioni, per persone con disabilità intellettiva e disagio psichico, mantenendo un contatto diretto con le persone, le loro famiglie e le RSA del territorio. Durante l’appuntamento del 17 settembre i partecipanti al progetto Corpo libero finalmente potranno incontrarsi di nuovo nel cortile di Palazzo Strozzi dove, insieme a educatori museali e dance teacher, interagiranno con l’opera di Tomás Saraceno Thermodynamic Constellation utilizzando il linguaggio verbale, il movimento e la danza.Prosegue la collaborazione tra Fondazione Palazzo Strozzi e Manifattura Tabacchi che, con la Aerocene Foundation, organizzano dall’11 al 13 settembre ARIA DAYS tre giornate aperte al pubblico dedicate agli spettacolari voli delle cosiddette “sculture aerolari” di Tomás Saraceno e ad altre iniziative legate al mondo di Aerocene presso gli spazi della Manifattura Tabacchi di Firenze. Le dimostrazioni di volo, che si sviluppano secondo una pratica sperimentale e collaborativa, insieme alla selezione di pubblicazioni, la proiezione di video documentari e l’esposizione dello starter kit di volo presso gli spazi di Manifattura Tabacchi dedicati alla mostra di Palazzo Strozzi, permetteranno al pubblico non solo di conoscere, ma anche di fare esperienza del mondo dell'Aerocene, comunità artistica interdisciplinare fondata dall’artista argentino, che sviluppa progetti di sensibilità ecologica per una nuova collaborazione etica con l'atmosfera e l'ambiente.
L’appuntamento si inserisce nell’ambito della mostra di Palazzo Strozzi Tomás Saraceno. Aria e del programma interdisciplinare di Manifattura Tabacchi NAM - Not A Museum, che declina la produzione artistica nella ricerca e studio di nuove modalità di interazione tra l’uomo e la natura attraverso la costruzione di una comunità temporanea e in continua evoluzione.

La mostra Tomás Saraceno. Aria è promossa e organizzata da Fondazione Palazzo Strozzi e dallo Studio Tomás Saraceno. Con il sostegno di Comune di Firenze, Regione Toscana, Camera di Commercio di Firenze e Fondazione CR Firenze. Con il supporto di Terna. In collaborazione con Manifattura Tabacchi e con la partecipazione di Istituto Europeo di Design (IED).

INFORMAZIONI MOSTRA
Orari: Tutti i giorni 14.00-20.00, giovedì 14.00-23.00, sabato e domenica 10.00-20.00. Accesso consentito fino a un’ora prima dell’orario di chiusura
Biglietti: Intero € 13,00; ridotto € 10,00; € 4,00 scuole
Si segnala che è possibile svolgere attività di visita guidata di gruppo in mostra. Le visite sono consentite per gruppi di 8 persone più la guida. La prenotazione è obbligatoria.
Informazioni: T. +39 055 2645155 www.palazzostrozzi.org
Prenotazioni: Sigma CSC T. +39 055 2469600 F. +39 055 244145 prenotazioni@palazzostrozzi.org

31/07/2020 11.34
Fondazione Palazzo Strozzi


 
 


Vai al contenuto