Login

MET


Città Metropolitana di Firenze
Vertice sull'emergenza abitativa a Firenze
La Prefettura con Regione Toscana, Comune e Città Metropolitana di Firenze, Forze dell’Ordine e Militari, Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche, Agenzia del Demanio ed Istituto per il Sostentamento del Clero della Diocesi
Il Prefetto Laura Lega ha presieduto, lo scorso 29 ottobre, una riunione del tavolo istituito, presso la Prefettura di Firenze, sul tema dell’emergenza abitativa per fare un punto di riflessione al riguardo e condividere, con agli altri attori istituzionali coinvolti (Regione Toscana, Comune e Città Metropolitana, Forze dell’Ordine e Militari, Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche, Agenzia del Demanio ed Istituto per il Sostentamento del Clero della Diocesi di Firenze) le possibili iniziative utili da intraprendere nel territorio.
Ciò in considerazione anche della circostanza che l’attuale delicatissima crisi economico-sociale, determinata dall’attuale emergenza epidemiologica, sta accentuando sempre più il rischio povertà.
Nel corso della riunione, sono emersi elementi di aggiornamento da parte della Città Metropolitana, che ha reso noto di avere comunicato ai Comuni la possibilità di ottenere, tramite la partecipazione ad un bando nazionale, finanziamenti ministeriali destinati alla realizzazione di progetti finalizzati alla ristrutturazione di beni pubblici destinati all’edilizia residenziale sociale e quindi da riservare ad uso abitativo-assistenziale.
Il Prefetto ha dichiarato che è oggi ancora più di vitale importanza riuscire ad abbassare il livello di tensione sociale dal punto di vista abitativo, non solo nella città di Firenze, ma in tutto il territorio della Città Metropolitana, con iniziative concertate tra le istituzioni al fine di intraprendere ogni possibile iniziativa per risolvere l’emergenza abitativa, prodromica di azioni improntate all’illegalità.
l lavori del tavolo proseguiranno, quindi, intensamente in questa direzione, con un’azione condivisa a livello interistituzionale.

04/11/2020 16.37
Città Metropolitana di Firenze - Prefettura di Firenze


 
 


Vai al contenuto