Login

MET


Comune di Signa
Signa, nuovi interventi di miglioramento al sentiero degli Etruschi
Tre progetti per la messa in sicurezza e il perfezionamento della percorribilità
In arrivo nuovi fondi volti al miglioramento e allo sviluppo di percorsi turistici: col secondo finanziamento di Regione Toscana rivolto ai Comuni sottoscriventi la convenzione del progetto “In Etruria”, verranno realizzati sul Comune di Signa tre nuovi interventi con cui rafforzare la fruibilità e la percorribilità del Sentiero degli Etruschi che attraversa il territorio comunale.

“Toscana Terra Etrusca è un progetto che ho sempre apprezzato particolarmente”, dichiara il Sindaco Giampiero Fossi , “Un lavoro che vuole omaggiare la bellezza del nostro territorio e incoraggiare a un nuovo approccio dell’uomo con la natura e la storia”.

Un itinerario suggestivo che attraversa la Toscana, pensato come percorso pedonale di interconnessione fra molti comuni della Città Metropolitana di Firenze e finalizzato a mettere in collegamento località d’interesse storico e archeologico legati alla civiltà etrusca: dal Comune di Fucecchio a Cerreto Guidi, fino a Signa, Vinci, Carmignano, Campi Bisenzio, per poi arrivare a Firenze.

“Con questo secondo contributo di Regione Toscana, annunciato a fine settembre, saremo in grado di migliorare in maniera sensibile il percorso che attraversa il nostro Comune”, prosegue il Sindaco, “Abbiamo già progettato tre interventi di messa in sicurezza e di adeguamento alle caratteristiche di fruibilità dell’itinerario andando ad intervenire su punti centrali del percorso”.

Il primo intervento è la messa in sicurezza di via Montagliari attraverso la realizzazione di una strada bianca, un percorso parallelo alla via stessa che passerà all’interno del Consorzio di Bonifica. A questo si aggiungerà l’installazione di un nuovo punto luce in prossimità dell’attraversamento pedonale.

“Un lavoro importante quello che si colloca in prossimità del Cimitero di San Miniato, tra via Citerna e via di Castelletti”, dice il Sindaco, “Si tratta della sistemazione e riqualificazione dell’area dei vecchi lavatoi di via di Citerna - attualmente in stato di abbandono. I lavatoi saranno riportati al loro stato originale con una completa ripulitura vegetazionale e, nello spazio adiacente, sarà collocata un’area di sosta per i fruitori del Sentiero degli Etruschi”.

In ultimo, un terzo intervento prevede la messa in sicurezza di Piazza della Repubblica, nei pressi del Palazzo Comunale. Il disegno progettuale vede la realizzazione di un percorso col quale allacciare via degli Alberti con il marciapiedi di via Roma. Su via degli Alberti sarà infatti predisposto un camminamento, pitturato con coloritura diversificata rispetto al manto stradale (con delimitazione della parte carrabile attraverso paletti segnaletici), da collegarsi all’attuale marciapiede di via Roma.

“Un programma di lavori, in partenza a gennaio, che renderà più fruibile il nostro Sentiero e consentirà a cittadini e turisti di godere della natura e della storia che caratterizza il nostro territorio”, conclude il Sindaco.

19/11/2020 14.23
Comune di Signa


 
 


Vai al contenuto