Login

MET


Comune di Calenzano
Calenzano. Contributo straordinario per l’affitto
Il Comune stanzia 35mila euro per chi ha avuto una riduzione del reddito a causa della pandemia. Pelagatti: vogliamo prevenire gli sfratti
Contributo straordinario per l'affitto (Foto da comunicato)
35mila euro per sostenere i nuclei in difficoltà con il pagamento dell’affitto, perché hanno avuto una riduzione del reddito causata dalla pandemia. È lo stanziamento del Comune, grazie al quale si rinnova la misura già presa per i mesi di aprile, maggio e giugno.

"Abbiamo deciso di mettere fondi interamente comunali per un nuovo contributo straordinario per l’affitto – ha spiegato l’Assessore alla Casa Stefano Pelagatti -, dopo quello del primo semestre finanziato in parte dalla Regione. In questo modo vogliamo dare un sostegno alle famiglie o ai singoli, permettendo loro di uscire da questo momento di difficoltà e prevenendo quindi sfratti e altre situazioni di emergenza sociale”.

Potrà accedere al contributo chi ha avuto una riduzione del reddito di almeno il 30%, a causa dell’emergenza sanitaria. Il contributo potrà essere richiesto per un massimo di tre mesi, anche non consecutivi, da luglio a dicembre 2020.

Il bando sarà pubblicato il 9 dicembre e si potrà fare richiesta fino all’11 gennaio.

04/12/2020 11.29
Comune di Calenzano


 
 


Vai al contenuto