Login

MET


Fondazione Orchestra della Toscana
L’Orchestra della Toscana ha un nuovo CdA: confermato Frittelli come presidente, Carusi eletto vice presidente
La Fondazione ORT comunica l'insediamento del nuovo Consiglio di Amministrazione, che resterà in carica per il prossimo quinquennio
La Regione Toscana ha provveduto a nominare i suoi tre rappresentanti come previsto dallo Statuto così che, nei tempi e nei modi previsti dalla legge, si è rinnovato il board, seppure in attesa, al momento, della nomina del rappresentante del Comune di Firenze, il cui iter è in corso e che presumibilmente si concluderà all’inizio del prossimo mese.

I rappresentanti della Regione sono l’avvocato Maurizio Frittelli e la professoressa Marilù Chiofalo, indicati dalla maggioranza, e il maestro Nazzareno Carusi per la minoranza.

E’ stato rieletto nella carica di presidente l’avvocato Frittelli ed è stato eletto vice presidente il maestro Carusi.

Maurizio Frittelli è all'ORT dal 2015, prima come commissario straordinario e poi come presidente. È stato ed è membro di vari consigli di amministrazione di enti culturali, fra cui il Centro Tempo Reale, il Centro Studi Luciano Berio, Firenze Mostre e la Fondazione del Teatro della Pergola. È professore a contratto presso la facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Nazzareno Carusi, già membro del precedente consiglio dell’ORT, definito da Riccardo Muti «un musicista di altissimo valore», è consigliere di amministrazione della Fondazione Teatro alla Scala di Milano, direttore artistico della Società della Musica “Primo Riccitelli” di Teramo ed è stato consigliere artistico della Fondazione Concorso Pianistico Internazionale “Ferruccio Busoni” di Bolzano.

Marilù Chiofalo si è dottorata alla Scuola Normale, è docente e ricercatrice in fisica della materia all'Università di Pisa con collaborazioni internazionali, autrice divulgativa. Ha studiato flauto al Conservatorio di Reggio Calabria, suona nell'Orchestra dell'Università e nella Filarmonica pisana. Attiva nei movimenti di donne, è stata assessora del Comune di Pisa (2008-2018), contribuendo ad ANCI nazionale.

Il Consiglio di Amministrazione, seppur non ancora completo, è già pienamente operativo.

16/01/2021 13.43
Fondazione Orchestra della Toscana


 
 


Vai al contenuto