Login

MET


Comune di Firenze
Arrivano da fuori Firenze per andare dal parrucchiere e dal toilettetore del cane, multati dalla Polizia Municipale
Per gli agenti le motivazioni non erano tali da giustificare spostamenti da altri comuni
Hanno dichiarato di essere a Firenze per appuntamenti dal toilettatore per il cane e dal parrucchiere. Motivazioni per la Polizia Municipale non valide da giustificare spostamenti da comuni diversi, tra cui uno addirittura fuori provincia, Si tratta di una donna e di un uomo fermati sabato in piazza Tasso per un controllo dalle pattuglie dell’Autoreparto e del distaccamento di Porta Romana.
La donna, 62 anni residente in provincia di Grosseto, ha dichiarato con autocertificazione che si trovava a Firenze per la toelettatura del suo barboncino. L’uomo, 60 anni, residente in un comune della provincia di Firenze, si è giustificato dicendo di avere un appuntamento dal parrucchiere. Entrambi sono stati multati per violazione delle misure del DPCM circa gli spostamenti per valide motivazioni (sanzione da 374,34 euro). (mf)

23/02/2021 11.18
Comune di Firenze


 
 


Vai al contenuto