Login

MET


Comune di Certaldo
“PORTA LA SPORTA” A CERTALDO: IMPARIAMO A RIUTILIZZARE I SACCHETTI
Campagna informativa nelle scuole e nelle famiglie certaldesi. Ceccherini: “Ridurre i rifiuti per passare bene al porta a porta”
Dopo le iniziative per la “Settimana per la riduzione dei rifiuti” ed in vista dell’arrivo della raccolta differenziata porta a porta, che a Certaldo prenderà il via progressivamente dopo questa estate, l’Assessorato all’Ambiente lancia la partecipazione ad una nuova iniziativa nazionale, “Porta la sporta”, per incentivare le buone abitudini di riutilizzo delle borse presso cittadini ed attività commerciali.

“Il Comune di Certaldo aderisce a Porta la sporta per aiutare i giovani, i cittadini e le attività commerciali a passare da un’ottica di consumo usa e getta ad una di riutilizzo degli oggetti – spiega l’Assessore all’ambiente, Roberta Ceccherini – un invito a cambiare le nostre abitudini non solo perché già dal 1 gennaio 2011 l’utilizzo di sacchetti di plastica è stato bandito, ma anche perché se vogliamo vivere in un ambiente migliore e rendere sostenibile il processo di raccolta e smaltimento di rifiuti, dobbiamo per forza cambiare le nostre abitudini”.

Così, da oggi al 23 aprile sarà possibile ritirare presso l’URP, fino ad esaurimento, una borsa in tela da utilizzare per fare la spesa, mentre nelle scuola sarà distribuito il testo “Scopri quanto sprechi” per sensibilizzare le giovani generazioni sul tema della riduzione dei rifiuti. Per tutte le famiglie poi, il Comune invita ad aderire alla petizione nazionale “Mettila in rete”, per far sì che supermercati, negozi e mercati che vendono frutta e verdura possano velocemente passare, anche per la pesatura e vendita di questi prodotti, dall’utilizzo dei sacchetti di plastica trasparente a l’utilizzo di reti in cotone riutilizzabile e lavabile, oggetti di fatto antichi ed in uso fino a pochi anni fa, rimpiazzati poi dalle materie plastiche e che oggi tornano invece alla ribalta nell’ottica del riuso. Info e adesioni su www.portalasporta.it

13/04/2011 12.10
Comune di Certaldo


 
 

Google


Vai al contenuto