Login

MET


Redazione di Met
DIARIO DI UN INFERMIERE DI RITORNO DALL’AFGHANISTAN
Il libro di Andrea Floppy filippini
“Afagnistan, Agfanistan, Afganistan” è il libro scritto da Andrea Floppy Filippini, infermiere di professione, scrittore per “vocazione”, alla sua prima opera letteraria per Acrossalive.com.
Il libro è un diario di bordo, come dice il sottotitolo stesso, “del viaggio più estremo nel bene e nel male”, è un’istantanea quotidiana dell’esperienza dell’autore come infermiere presso l’ospedale “di guerra” di Emergencya Lashkar Gah, nel Sud dell’Afghanistan.

Il libro sarà in vednita presso la libreria “Il Castello” di viale Piave a Prato al costo di 15 euro. In omaggio con il libro un piccolo gadget: le due pins di Infermieristica Teatrale ed Across Alive.

Andrea Floppy Filippini
Nato a Bologna nel 1970, è Infermiere dal 1989, dopo 6 anni presso il Dipartimento di Emergenza in Chirurgia Generale e Pronto Soccorso Ortopedico, si trasferisce nel Reparto di Onco-Ematologia Pediatrica al Sant’Orsola per quasi 12 anni (1996-2007). Nel 2010 si dimette da un posto a tempo indeterminato perché non accetta più il concetto di Ospedale come Azienda.
Oltre all’attività ospedaliera, è anche attore e regista, ricercatore dell’applicabilità dell’arte teatrante nell’assistenza e fondatore dell’Infermieristica Teatrale, progetto che esplora appunto propone il teatro come strumento di cura applicato all’esistenza (insegna al personale sanitario “a fare gli asini in corsia”). È membro del Teatro dei Mignoli, Associazione teatrale bolognese, e responsabile formatore degli Angeli alle Fermate (Bologna e Genova).

23/07/2011 15.58
Redazione di Met


 
 

Google


Vai al contenuto