Login

MET


Comune di Montelupo Fiorentino
Montelupo, Carnevale a teatro

Per la rassegna LA DOMENICA DEI PICCOLI
arriva
LE GUARATELLE DI PULCINELLA
Ore 16.30 Circolo Arci Montelupo
Associazione Culturale LA BAGATTELLA
LE GUARATTELLE DI PULCINELLA
Spettacolo di burattini
di e con: Luca Ronga
scene e burattini: Brina Babini
fotografie di scena: Ilaria Costanzo
Ingresso 3 euro

Le Guarattelle, con questo termine cinquecentesco, s’indica l’arte dei burattini napoletani. Pulcinella - burattino affonda le sue origini nei primordi di quest’antica arte teatrale.

Con diversi nomi è presente in moltissime aree geografiche e culture, in alcune di queste è grazie ai burattinai italiani che lo esportano. Usa la pivetta (strumento che si pone nel palato del burattinaio) di sicura e antichissima origine orientale. Interpreta brevi e animate scene ritmiche con un antagonista. I dialoghi, i movimenti e i giochi di parole sono ricchi di fraintendimenti e affermazioni assurde, elementi questi che rendono lo spettacolo surreale e poetico.

I burattini, intagliati sapientemente nel legno, hanno una dimensione adatta a permettere movimenti raffinati e agili, i loro sentimenti sono semplici: per questo sono universalmente e immediatamente comprensibili ad ogni latitudine, a prescindere dai nomi, dalle culture e dalle tradizioni locali. La loro dimensione è quella di un pugno di una mano (grandezza del cuore).

Sono composti da teste scolpite, in legno di tiglio, e da una vestina al posto del corpo. Ciò permette agilità e velocità, dando allo spettacolo un ritmo sostenuto, quasi musicale in certi momenti.

I personaggi classici oltre a Pulcinella sono Teresina, l’innamorata, il Cane, il Guappo, il Gendarme, il Monaco, la Morte e il Boia. Ci sono anche degli oggetti presenti nello spettacolo: la Scopa, la Bara e la Forca. A ciò si aggiungono oggi piccole ma autentiche novità dal gusto contemporaneo.

I burattini delle guarattelle portano con loro “una comicità che fa esplodere il carnevalesco e il corporeo in modo dirompente” (Ugo Vuoso).

Luca Ronga è considerato tra i più interessanti interpreti di Pulcinella, vince premi e riconoscimenti nazionali e internazionali. Con i suoi spettacoli partecipa a numerosi Festival sia italiani sia stranieri (Israele, Iran, Polonia, Germania, Francia, Spagna, Ungheria, Austria, Svizzera, Irlanda).

A seguire dolci e divertenti sorprese!

14/02/2020 18.11
Comune di Montelupo Fiorentino


 
 

Google


Vai al contenuto